Informativa sui Cookies



Abbanoa Dipendente timbra ma va in campagna





Aveva timbrato il cartellino d’ingresso al posto di lavoro, ma era nell’azienda del padre e i carabinieri della Squadriglia della compagnia di Lanusei (Ogliastra) lo hanno denunciato.

Si tratta di un 49enne dipendente della societa’ Abbanoa, gestore unico delle acque in Sardegna, ritenuto responsabile di truffa e ricettazione.

I carabinieri lo hanno trovato in localita’ ‘Sa omu e s’ulimu’, nell’azienda agricola del padre pur avendo gia’ timbrato, alle 7 del mattino, il badge nella sede Abbanoa di Villagrande Strisaili. I militari hanno trovato anche circa 25 quintali di legna di quercia di nel furgone dell’uomo, cui non ha saputo giustificare la provenienza.

Be the first to comment on "Abbanoa Dipendente timbra ma va in campagna"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*