Informativa sui Cookies



Minacciano una donna e picchiano la figlia Due operai arrestati





Olbia-Nel corso della notte due uomini sono entrati in casa di una donna e hanno picchiato lei e la figlia 14enne. Si tratta di due operai romeni entrambi domiciliati ad Olbia, Bogdan Maricel Munteanu, 22enne, pregiudicato e Alexandru Naghi, 40 enne. Sono duneque stati arrestati con l’accusa di violazione di domicilio, minacce e lesioni.

I due si sono introdotti in casa dell’ ex fidanzata di Munteanu, una polacca, minacciandola e picchiando la figlia, provocandole ferite alla nuca giudicate guaribili in 7 giorni dai medici del 118 intervenuto sul posto. I due sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della Stazione in attesa del rito direttissimo.

Be the first to comment on "Minacciano una donna e picchiano la figlia Due operai arrestati"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*