Informativa sui Cookies



Marina di Cagliari Violenta aggressione nella notte Giovane pestato a sangue





Violenta aggressione nel corso della notte in vico Barcellona, nel quartiere della Marina a Cagliari dove la polizia ha trovato un giovane con il viso tumefatto e i vestiti intrisi di sangue, con una profonda ferita alla testa e un occhio gonfio. Il ragazzo, un 30enne cagliaritano pluripregiudicato, ha negato di conoscere gli autori del gesto non fornendo alcun elemento in grado di risalire agli aggressori, poi e’ stato soccorso dal personale paramedico del 118, intervenuto su richiesta degli stessi agenti, e immediatamente trasferito in un ospedale.

Da alcuni testimoni oculari i poliziotti hanno appreso che la vittima era stata aggredita violentemente con calci, pugni e bastonate da almeno quattro persone poi fuggite lungo le strette vie del quartiere e hanno anche ritrovato il bastone usato nelle vicinanze, spezzato in due parti e sporco di sangue. Non si conoscono le ragioni del pestaggio, anche se un testimone avrebbe sentito parlare del furto di un telefonino.

Nonostante le scarse informazioni ottenute sulla descrizione degli aggressori, le Volanti si sono messe alla ricerca degli autori del fatto che, nonostante la tempestivita’, hanno dato esito negativo.

Be the first to comment on "Marina di Cagliari Violenta aggressione nella notte Giovane pestato a sangue"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*