Informativa sui Cookies



Capodanno in tre piazze ad Oristano





Tre piazze in festa anche per il Capodanno 2013 a Oristano. Per la notte di San Silvestro il Comune di Oristano, il Gal (Gruppo di azione locale) ‘Terre Shardana’, la Confesercenti e la Camera di Commercio con la collaborazione dell’Associazione Culturale ‘West Coast’ con il progetto Urban InFest confermano la collaudata formula della festa nelle tre principali piazze del centro storico oristanese.


“Il rigore imposto ai conti pubblici e le ben note difficolta’ economiche non ci hanno scoraggiato e anzi ci hanno spronato a impegnarci anche di piu’ per riuscire, con la collaborazione dei nostri tradizionale partner e con in piu’ l’aiuto dell’Associazione culturale West Coast, a organizzare una serata di buon livello – spiega l’Assessore al Turismo del Comune di Oristano Peppino Marras -. Saluteremo il nuovo anno con un ricco programma che comprende musica, balli, animazione e fuochi artificiali e ovviamente l’enogastronomia con i prodotti del Mercato Terre Shardana”.

 Il Capodanno sarà anticipato il 30 Dicembre dal tradizionale Mercato Terre Shardana e con il Mercato Campagna Amica di Coldiretti. Il 31 Dicembre si entra nel vivo dei festaggiamenti con l’animazione nelle 3 piazze del centro storico cittadino.

Piazza Roma – Cinque le band che si alterneranno sul palco di Piazza Roma (Urban InFEst – Heineken Live Fest): Zaman (reggae), The Vaghi (cover dei Beatles), Billy Boys (rockabilly), gli oristanesiu Calendario Gruppo Spavento e Da Brokenbarbie.

Completeranno il già ricco programma Gionata Feur Frei con il suo Fire Show, i divertenti A-YO Crew che animeranno la piazza con i loro simpaticissimi balli e Dj Dario Sarais che si occuperà della selezione musicale durante il cambio palco. Sempre sul palco di Piazza Roma vi sarà l’estrazione della lotteria organizzata da Gruppo Giovani Libero Pensiero.  Allo scoccare della mezzanotte tutti gli occhi saranno rivolti allo spettacolo pirotecnico che partità dal Palazzo Comunale.

Piazza Corrias – Piazza Corrias sarà animata dai dj oristanesi Andrea Camedda e Daniele Pisu e dal dj di Radio Super Sound Giampaolo Montisci, mentre lo spacial voice è affidato a Roby Casu di Unica Radio. Tutti insieme daranno vita a una festosa discoteca in piazza.

Piazza Eleonora – Si parte alle 20 con il consueto cenone organizzato da Gal Terre Shardana e curato dallo Chef Elia Saba (prezzo 16 Euro, prenotazioni al 347 1824770). Si prosegue con i balli del Gruppo Etnico Sonadores di Vanni e Paolo Masala e Andrea Pisu e con il Gruppo Etnico Galusè.

La direzione artistica è affidata a Urban InFEst, un progetto nato nel 2010 da un idea di Roberto Serra e Cinzia Palmas per promuovere le band isolane e incentivare la cultura nel territorio.


Be the first to comment on "Capodanno in tre piazze ad Oristano"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*