Informativa sui Cookies



Attentato a Sandro Mereu





foto d'archivio

foto d’archivio

Sardegna, continua la stagione delle bombe?

Ilbono, in Ogliastra, una Fiat 500 è stata fatta esplodere, il conducente è rimasto ferito ed è stato ricoverato a Lanusei.

L’attentato è stato fatto a Sandro Mereu, 45enne fratello dell’ex assessore del Turismo della Provincia d’Ogliastra Luigi Mereu.

Sandro Mereu stava mettendo in moto l’auto quando la vettura è saltata in aria.. Un’altra auto di Mereu era stata incendiata nel 2009 davanti alla sua abitazione.

In occasione dell’attentato del 2009 a Mereu si era parlato di un avvertimento trasversale indirizzato al fratello Luigi. La famiglia Mereu, infatti, era già stata oggetto di attentati e minacce. I malviventi non solo avevano colpito l’auto di uno dei suoi fratelli ma l’anno prima anche quella della moglie dell’amministratore locale, una Ford Fiesta, che nel settembre 2008 venne incendiata. Lo stesso Luigi Mereu nel luglio 2009 aveva ricevuto minacce dirette scritte anche sui muri del campo sportivo di Ilbono, fra cui una frase inquietante “Tu salti in aria”.

Su tutti questi fatti, a cui oggi si aggiunge l’ennesimo attentato, stanno svolgendo le indagini i carabinieri per individuare responsabili e moventi.

(mediterranews)

Be the first to comment on "Attentato a Sandro Mereu"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*