Informativa sui Cookies



Alla guida ubriaco e non si ferma all’alt





carabinieriCarabinieri della radiomobile della Compagnia di Cagliari hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e guida in stato d’ebbrezza, Federico Concas, 22 anni di Cagliari, disoccupato. Verso le 3,30 Federico Concas era alla guida della sua Ford Fiesta ed e’ incappato in un posto di blocco in viale Trieste, ma al segnale di alt impostogli dai carabinieri ha accelerato, scappando, costringendo uno dei militari a scansarsi per evitare di essere investito.


Inseguito per le vie di Cagliari ad altissima velocita’, dopo aver messo in pericolo altri utenti della strada, e’ stato raggiunto e bloccato. Il giovane, in evidente stato di alterazione psicofisica, sottoposto al test alcolemico e’ risultato positivo con tasso pari a 2,9 g/l, ed e’ stato accompagnato in caserma per gli ulteriori accertamenti. All’interno dell’auto dei militari, il giovane ha inveito contro i carabinieri minacciandoli e, con forti testate e pugni, ha colpito il vetro della portiera posteriore destra, frantumandolo e danneggiando la maniglia di apertura della portiera stessa.
La sua auto e’ stata sequestrata eConcas portato al pronto soccorso dell’ospedale ”Ss. Trinita”’, dove gli sono state diagnosticate contusioni multiple e verosimile frattura delle ossa nasali, ma giudicato guaribile in 10 giorni. Dopo le formalita’ di rito e’ sttao trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di rito direttissimo fissato per stamattina.

Be the first to comment on "Alla guida ubriaco e non si ferma all’alt"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*