Informativa sui Cookies



Olbia Tombe e loculi abusivi





Olbia Tombe e loculi abusiviCostruzione abusiva di loculi e di tombe di famiglia: ad Olbia gli agenti della Polizia municipale hanno iscritto nel registro degli indagati un modenese di 51 anni, della societa’ si occupa della gestione dei cimiteri cittadini, l’Asco.


L’uomo e’ stato denunciato per aver realizzato opere in assenza di licenza edilizia e in presenza di vincoli di natura paesaggistica. Avrebbe intascato 120 mila euro. Le indagini erano partite a settembre, subito dopo l’uomo era stato licenziato.

Be the first to comment on "Olbia Tombe e loculi abusivi"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*