Informativa sui Cookies



Morto Angelo Melis Era precipitato da un’impalcatura





incidente-sul-lavoroHa smesso di battere il cuore di Angelo Melis,  l’operaio di 46 anni di Monserrato precipitato, giovedì scorso, da un’impalcatura mentre lavorava nella veranda della sua abitazione in via Capo Frasca a Monserrato.


Angelo Melis è’ morto oggi pomeriggio nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Brotzu. L’uomo nella caduta ha battuto il capo violentemente, perdendo i sensi. Trasportato d’urgenza da un’ambulanza del 118 al Brotzu è stato ricoverato  nel reparto di Rianimazione. Melis  ha cessato di vivere oggi pomeriggio.

Be the first to comment on "Morto Angelo Melis Era precipitato da un’impalcatura"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*