Informativa sui Cookies



Sanremo è sardo con Ilaria Porceddu In Equilibrio





Sanremo è sardo con Ilaria Porceddu In EquilibrioSanremo è sardo oggi con la giovane e bella Ilaria Porceddu. Una bella e giovane promessa sarda,

Ilaria Porceddu originaria di Assemini  ha solo 26 anni, una voce importante e sopratutto una giovane donna che di strada ne ha già fatto tanta, infatti era stata protagonista assoluta della prima edizione di X-Factor(dove arrivò in semifinale), che ha già avuto la soddisfazione in passato di aprire i tour di Gino Paoli e Ron, ma che adesso si presenta a Sanremo alla ricerca della sua consacrazione finale.

Ilaria si presenta con  In Equilibrio. 

Ilaria si legge su Wikipedia  si avvicina alla musica fin da piccola, nel 1999 entra a far parte di un gruppo omaggio al cantautore italiano Fabrizio De André ma l’anno dopo inizia la sua carriera da solista.

Nel 2003 vince il Festival della Sardegna  e nel 2004 vince il Festival di Castrocaro. 



Nel 2008 partecipa alla prima edizione di X Factor nella squadra 16-24 di Mara Maionchi. La cantante viene eliminata in semifinale contro Tony Maiello dalla stessa Maionchi; tuttavia ottiene un contratto con la Sony BMG

Nello stesso anno apre i concerti di Ron e Gino Paoli. Il 27 giugno 2008 pubblica il suo primo album Suono naturale, anticipato dall’omonimo singolo e seguito, l’anno successivo, dal singolo Stella che cadi.

Dopo l’esperienza televisiva la Porceddu entra a far parte di compagnie teatrali e nel 2010 partecipa al musical Il pianeta proibito di Luca Tommassini. In seguito reciterà nel musical Alice – Il musical. Nel 2011 scrive le musiche dello spettacolo teatrale in prosa Lisa.

Nel 2011 firma con l’etichetta indipendente D’Altro Canto e a settembre dello stesso anno tenta di accedere nella categoria giovani al Festival di Sanremo 2012 con il brano Libera, la cantante viene scartata. In autunno 2012 ci riprova con la canzone In equilibrio ed il 3 dicembre viene comunicata la sua ammissione al Festival di Sanremo 2013.In concomitanza con il festival esce il suo secondo album di inediti, che la vede in veste di cantautrice, dal titolo In equilibrio.

Testo

In Equilibrio

n Equilibrio

(Testo di Ilaria Porceddu, Attilio Fontana; musica di Ilaria Porceddu, Attilio Fontana, Clemente Ferrari)

 

Dove mi porterà la vita…

Guarda il mangiafuocoTutto spettinato

Chiude la bottiglia e manda un bacio

Bacio della sorte

Bacio che promette

Che ritorna e non è mai tornato

Oggi è un nuovo giorno

Oggi si riparte

Scendono le tende cadono bulloni

Pronti a rimontare

Case naviganti


Il mare è il fango tra l’asfalto e il sole.

Rughe d’elefante

Guarda e sputa il lamaPiedi neri, scimmie, noccioline

Carovane lente

Viaggiatori persi

Sotto il trucco non c’è mai un confine

Vendo fantasia

Vendo l’allegria

In equilibrio sopra i vostri occhi

Gioco e vado via

E tutti -mamma mia!-

Vivo sopra un battito di mani.

Dove mi porterà la vita

Prometti e poi dimentica

Che questa strada è infinita

Ma è questa la mia vita.

Giru, bivu

dantzendi asusu e’ unu filu

deu seu comenti coriandulu

ca antia simbillu a un anghelu

istimamì immoi

ca crasi no app’essi innoi…

Litri di gasolio

lampade a petrolio

occhi e bocche aperte di bambini.

Tutta questa vita

Fatta a camminare

Sopra lunghe e vecchie cicatrici.

Troppi brevi amori

Per eterni cuori

Dove batte sempre poco il sole

Dove la poesia

Non la puoi toccare

Ma portarla via per ricordare.

Giru, bivu

dantzendi asusu e’ unu filu

deu seu comenti coriandulu

ca antia simbillu a un anghelu

istimamì immoi

ca crasi no app’essi innoi…

Mille bocche aperte

Tutte a tempo fumano sorrisi

Tutti in un secondo

Sognano e si sentono più vivi

Guarda come sputa il fuoco

E che coraggio il mangiafuoco

Guarda l’elefante

Com’è grande

Dai che costa poco!

Giro, vivo,in equilibrio su un filo

leggera come un coriandolo

sopra i tuoi occhi che danzano

e amami adesso perché all’alba ripartirò.

E andrò…

Dove mi porterà la vita

Prometti e poi dimentica.

Be the first to comment on "Sanremo è sardo con Ilaria Porceddu In Equilibrio"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*