Informativa sui Cookies



Dolci pasquali: sas thiriccas o tiriccas





untitled

Sas Thiliccas o Tiriccas, sono dei dolci sardi preparati in occasione di Pasqua. Sono tipiche della Gallura ma vengono preparate in tutto il nord dell’Isola.

Sas Thiliccas sono anelli di pasta sottili farciti o con del miele o con la sapa; le ricette cambiano secondo la zona geografica ma anche da famiglia a famiglia.

Questa ricetta impiega il miele, un ingrediente sicuramente più facile da reperire rispetto alla sapa.

Ingredienti:

400 grammi di semola

1 pizzico di sale

100 grammi di strutto

per il ripieno:

1 arancia non trattata

400 grammi di miele

100 grammi di semola

150 grammi di mandorle già sgusciate

 

Per prima cosa, prepariamo la farcia: mettiamo il miele in una pentola e facciamolo sciogliere a fiamma bassa; uniamo la scorza grattugiata dell’arancia, le mandorle tritate e la semola a pioggia. Mescoliamo e facciamo cuocere fino a che il composto non sia sodo e lavorabile. Facciamo freddare e prepariamo la sfoglia.

Mettiamo la semola in una ciotola capiente, mettiamo il sale e lo strutto a tocchetti. Impastiamo ed uniamo, a poco a poco, dell’acqua tiepida. Lavoriamo fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo. Infariniamo il piano di lavoro e stendiamo la sfoglia, col mattarello. Ritagliamo dei rettangoli di circa 10 centimetri, farciamoli con il ripieno e arrotoliamo su sè stessa sa thiricca. Sistemiamola su una teglia imburrata e cuociamo per 5 minuti circa a 180 gradi infatti, la pasta non deve diventare dorata ma soltanto più asciutta.

Leave a comment

Your email address will not be published.

*