Informativa sui Cookies



Stintino Ritrovato un cadavere Potrebbe essere il corpo di Michele Peragallo





cadaverePotrebbe trattarsi del cadavere di Michele Peragallo, il corpo ritrovato in una spiaggia all’interno del villaggio Nurra, località turistica in provincia di Sassari.

La scoperta del corpo sulla spiaggia è stata fatta da un turista. Sul posto si sono recati immediatamente  i carabinieri del Comando Provinciale di Sassari, i Carabinieri della Compagnia di Porto Torres ed i Vigili del Fuoco. A quanto si apprende, il corpo non ha elementi precisi per un primo riconoscimento, ciò nonostante si potrebbe presumere che appartenga proprio all’ex poliziotto Michele Peragallo, scomparso da Stintino  all’inizio del mese di febbraio. Solo dagli esami, del medico legale, si potrà stabilire l’effetiva identità del cadavere.

L’ex poliziotto sarebbe misteriosamente scomparso nei primi giorni di febbraio dalla sua casa di Stintino, dove viveva da solo. La casa era stata lasciata in perfetto ordine. Gli inquirenti hanno ritrovato il suo passaporto, allontanando l’ipotesi di una fuga all’estero.

Da quando era in pensione trascorreva molto tempo praticando i suoi sport preferiti, golf e pesca sportiva. Nel primo pomeriggio di sabato 2 febbraio una coppia di amici è passata a fargli visita e non lo ha trovato.  La porta di casa, come di consueto, era aperta e sul tavolo c’erano il suo portafoglio con le carte di credito, il cellulare e l’orologio. I suoi due cani erano in giardino, la sua Chevrolet Nubila di colore grigio metallizzato era parcheggiata sulla strada e il suo minicabinato è rimasto ormeggiato nel porto di Stintino. L’ultima volta è stato visto verso le 19:30 di venerdì 1 febbraio in una macelleria del centro.

Be the first to comment on "Stintino Ritrovato un cadavere Potrebbe essere il corpo di Michele Peragallo"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*