Informativa sui Cookies



Sardegna al centro del Mediterraneo con Copeam





imagesMentre in Sardegna prosegue il percorso politico per la Zona Franca si pensa anche a rilanciare la sua importanza nel centro del Mediterraneo.

Ed è in Sardegna che  dal 21 al 24 marzo prossimi  avrà luogo la 20/a Conferenza annuale della Copeam, associazione no-profit del settore audiovisivo, incentrata sulla tematica ”Il Mediterraneo tra crisi economica e mutazioni sociopolitiche: la parola ai media”.

Secondo il governatore Cappellacci questo ”E’ un evento importanteperche’ la Sardegna, da sempre nella storia, e in particolar modo negli ultimi anni, guarda con attenzione ai paesi e ai popoli del bacino del Mediterraneo, strategici per la crescita economica, sociale e politica dell’intera area euro-mediterranea”.

Secondo il governatore, ”in questo momento di profonda crisi, aumenta la nostra consapevolezza di quanto l’area del Mediterraneo incida direttamente sulle nostre dinamiche in termini, soprattutto, di sviluppi e di interscambi per le nostre imprese”.

Il presidente ha ricordato, infatti, che proprio di recente, la Sardegna ha visto confermato il suo ruolo di Autorita’ di Gestione del programma di cooperazione transfrontaliera ex-ENPI, che riunisce 14 paesi con una popolazione complessiva di circa 110 milioni di persone.

Be the first to comment on "Sardegna al centro del Mediterraneo con Copeam"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*