Informativa sui Cookies



Orosei Bimbo ferito gravemente da un tritacarne





ospedale

E’ stato sottoposto ad un intervento di microchirurgia alla mano il bambino di 3 anni, di Orosei (Nuoro) ricoverato ieri pomeriggio all’ ospedale San Francesco di Nuoro, per recuperare l’arto maciullato da un tritacarne.

L’incidente e’ avvenuto ad Orosei, verso le 12, sotto gli occhi dei genitori del bimbo che inavvertitamente aveva infilato la mano nell’elettrodomestico ritrovandosi 4 dita maciullate dalle lame. Mamma e papa’ hanno avuto la calma necessaria per gestire quei drammatici momenti, chiamare i soccorsi e portare il figlio all’ospedale.

Il piccolo e’ stato operato da un’equipe di medici di ortopedia che hanno tentato, durante un’operazione durata diverse ore, di ricostruire diverse dita delle mano maciullate dall’ingranaggio del macchinario. Una, purtroppo, e’ stata amputata nell’incidente domestico.
Per le altre dita i medici chirurghi hanno provveduto alla ricostruzione, intervenendo sulle innumerevoli lesioni e ferite della mano del piccolo, figlio di un imprenditore del settore albeghiero di Orosei.

Be the first to comment on "Orosei Bimbo ferito gravemente da un tritacarne"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*