Informativa sui Cookies



Ristoratore si impicca ad un albero





doloreTragedia questo pomeriggio a Roma, dove un ristoratore romano, Alberto Boi di 52 anni, e’ stato trovato impiccato ad un albero davanti alla propria abitazione, una villetta di via Bomarzo, in localita’ Due Ponti a Roma.

Alberto Boi, titolare del ristorante Gallura, nel quartiere Parioli, e’ stato trovato cadavere dopo che un amico aveva dato l’allarme non avendo ricevuto notizie di lui. Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia del commissariato Flaminio. Gli amici e i dipendenti del ristoratore hanno riferito agli investigatori che l’uomo non sembrava soffrisse di depressione e, a quanto risulta, non aveva debiti.

A quanto si apprende la Polizia ha ascoltato sia l’amico, che aveva dato l’allarme, sia alcuni dipendenti dei ristoranti sardi della vittima, in centro ai Parioli e a Saxa Rubra.

Non e stato per ora trovato nessun biglietto e’ stato che spiegasse i motivi dell’estremo gesto.


Be the first to comment on "Ristoratore si impicca ad un albero"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*