Informativa sui Cookies



Frittata alla sarda di fave fresche





 

 

 

 

 

 

 

In Sardegna le fave, fresche e secche, sono fra gli alimenti più utilizzati anche se una parte della popolazione è affetta da favismo.

In primavera, quando inizia la produzione delle favette fresche ovunque si notano banchetti improvvisati stracolmi di teneri e verdi baccelli.

Le ricette sarde, in prevalenza semplici, esaltano il sapore particolare delle fave fresche che si sposa benissimo con le uova ma anche con la menta e la pancetta.

Ingredienti:

400 grammi di fave fresche e tenere

sale

2 cipollotti

olio extra vergine d’oliva

4 uova

Sgusciamo le fave,affettiamo la cipolla e soffriggiamola nell’olio; uniamo le fave, saliamo e mettiamo qualche cucchiaio di acqua calda. Facciamo cuocere col coperchio fino a che le fave non risultino morbide. A parte, sbattiamo leggermente le uova, versiamole nella padella con le fave e portiamo a cottura, strapazzandole con la forchetta. Serviamo subito.

Be the first to comment on "Frittata alla sarda di fave fresche"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*