Informativa sui Cookies



Afganistan Attacco a Lince Muore Giuseppe La Rosa Tre i feriti





AfghanistanAfganistan, è morto un militare italiano. La vittima è Giuseppe La Rosa, capitano del Terzo Bersaglieri, altri tre sono rimasti feriti.

L’attacco è avvenuto in mattinata nella zona di Farah, l’area più meridionale e a rischio del settore ovest dell’Afghanistan affidato al controllo dei militari italiani.


 “Non sono in pericolo di vita” di tre militari feriti nell’attentato di oggi in Afghanistan, nel quale è morto il capitano Giuseppe La Rosa, fanno sapere fonti dello Stato maggiore della Difesa. E’ stato sottoposto ad intervento chirurgico nell’ospedale di Farah, in Afghanistan, uno dei tre militari italiani. Gli altri due sarebbero rimasti feriti in maniera meno grave.

Un afghano si è avvicinato al Lince su quale viaggiavano i militari di ritorno da un’attività congiunta con i soldati afghani e ha gettato dentro una bomba a mano. La dinamica dell’attacco è ancora in corso di accertamento. Appresa la notizia, il Presidente Napolitano ha espresso profondo cordoglio e ha espresso l’auspicio che i militari feriti nell’attacco possano superare questo momento critico.

Lo Stato maggiore della Difesa conferma che “un elemento ostile ha lanciato un ordigno esplosivo all’interno del primo dei tre mezzi del dispositivo della TSU south. Il mezzo, presumibilmente rallentato dal traffico nei pressi di un incrocio, dopo l’ esplosione rientrava autonomamente presso la base di Farah”.

. I soldati italiani coinvolti nell’attentato potrebbero essere trasferiti nelle prossime ore nell’ospedale da campo del quartier generale italiano ad Herat.

Be the first to comment on "Afganistan Attacco a Lince Muore Giuseppe La Rosa Tre i feriti"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*