Informativa sui Cookies



Campagna “Adotta un randagio” Santa Giusta 2013





Campagna “Adotta un randagio” Santa Giusta 2013 Mobilitazione con l’obiettivo di trovare casa e famiglia ai cani che il Comune di Santa Giusta mantiene nel canile convenzionato Dog Village.

Le disposizioni di legge prevedono che i cani randagi individuati all’interno del territorio comunale vengano prelevati e ricoverati a spese dei comuni nelle varie strutture convenzionate.
Spesso questi cagnolini hanno già conosciuto un periodo di fame, sofferenze, paura e maltrattamenti, altre volte sono stati abbandonati dopo aver conosciuto il calore di una casa e aver giocato con dei bambini che si sono stufati del “giocattolo” che gli era stato regalato. Così entrano in canile senza sapere quando ne usciranno. Il punto è che troppo spesso -quasi sempre- non usciranno mai più da quei box e da quelle strutture. Lunghi inverni freddi e lunghe estati torride si succedono per anni, per molti anni, ma loro non escono dal canile. Il mondo li dimentica, sepolti vivi per nessuna colpa.
Il Comune di Santa Giusta ha visitato i cani che mantiene nel canile Dog Village, li ha censiti, ha preparato e aggiornato delle schede anagrafiche individuali e intraprende quest’anno un secondo tentativo per trovare casa a qualcuno di loro.
Puoi visionare le loro schede comodamente da casa, con le modalità illustrate qui sotto, oppure puoi ignorare le schede anagrafiche e semplicemente decidere di adottarne uno, magari qualcuno tra i più vecchi, su cui umidità, stanchezza e tristezza hanno certamente lasciato il segno. Puoi scegliere di regalare a queste creature qualche anno di immensa gioia, e di regalarti una fonte di affetto e di gratitudine in grado di illuminare una famiglia intera.
In un mondo in cui tutto ha un prezzo, significa aprire la porta di casa a chi non chiede niente.
Se conosci qualcuno interessato ad adottare uno dei nostri randagi, anche fuori dalla Sardegna, condividi quest’appello e troveremo il modo di accompagnarlo fino alla sua nuova famiglia.
Il Comune di Santa Giusta non offre denaro né contributi di alcun tipo, adottare un cagnolino significa molto di più: significa senso di responsabilità, educazione per i figli, gratuità, altruismo, bontà d’animo. I cani ricoverati in canile rappresentano una spesa per la comunità, ma se riuscissimo a guardare con altri occhi vedremmo che questi cani sono un tesoro inestimabile in grado di migliorare la vita. Anche la tua.

Angelo Pinna
Sindaco di Santa Giusta

Be the first to comment on "Campagna “Adotta un randagio” Santa Giusta 2013"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*