Informativa sui Cookies



Natale: antipasto di carciofi alla bottarga





Questo è un tipico antipasto invernale sardo. Si realizza impiegando i carciofi spinosi e la bottarga di muggine. Si può accompagnare con pane carasau.

CAW3AIYXCA9NFH11CASAL9TMCAR8J1HFCA9HUTE0CADDDCWHCA6WDP5CCA0K9ASICA7K4ATZCAH1LT40CAIO1GBGCA4FAQ5JCAD354A4CAX0EHV9CATGKFPACAUE6KG2CAC9LVA9CA0HD0QUCA65FUILIngredienti:
6 carciofi spinosi sardi
bottarga
olio extra vergine d’oliva
1 limone

Mondiamo i carciofi, eliminiamo le foglie rovinate e le punte; dividiamoli a metà e priviamoli della barba. mettiamoli a mollo in acqua fredda con limone. Prepariamo anche i gambi, mettendoli poi nell’acqua acidulata. Scoliamo i carciofi, affettiamoli molto sottilmente e trasferiamoli in una ciotola di servizio. Uniamo abbondante olio extra vergine d’oliva e grattugiamo la bottarga. Mescoliamo, facciamo insaporire alcmeno un quarto d’ora e serviamo con pane carasau.

Be the first to comment on "Natale: antipasto di carciofi alla bottarga"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*