Informativa sui Cookies



Liquore bianco di mirto





CAYST2MYCATIRJUXCABJ9U5KCAQTYC4UCALF3GKECA2P65NFCANPXUHVCA77W0I9CA3WPGCACAPM1K9XCAARLUU5CAJYEODECA5OEFB9CAKZRJ1VCAZQCEOZCAUBA5X5CAKZLFQGCA9E3J5LCASNSEJWIl liquore di mirto più apprezzato è, senza dubbio, quello ottenuto dalle bacche. Una sua variante è preparato invece con le sole foglie; si parla, in questo caso, di mirto bianco. Ecco la ricetta.
Ingredienti:
400 grammi di foglie di mirto
1/2 litro di alcol a 95 gradi
300 grammi di zucchero
1/2 litro di acqua

Laviamo ed asciughiamo le foglie e sistemiamole in un barattolo a chiusura ermetica. Ricopriamo le foglie con l’alcol ed agitiamo; teniamo in un luogo fresco e buio per 30 giorni. Periodicamente agitiamo il barattolo, capovolgendolo. Al 30esimo giorno, mettiamo l’acqua in una pentola, uniamo lo zucchero e mescoliamo bene; accendiamo il fuoco ed aspettiamo che il liquido inizi a sobbollire.Spegniamo, facciamo freddare ed uniamolo all’alcol privato delle foglie; mescoliamo con cura e travasiamo in bottiglie trasparenti. Aspettiamo che il liquore maturi ancora un mese, poi serviamo freddo.

Be the first to comment on "Liquore bianco di mirto"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*