Informativa sui Cookies



Vai in Sardegna con Moby, operazione tariffe agevolate





downloadIL CONSORZIO SARDEGNA TURISMO SERVIZI INSIEME A MOBY PER SOSTENERE IL SETTORE IN SARDEGNA

 

In arrivo tariffe e pacchetti agevolati

 Moby annuncia di aver stretto un’importante alleanza con Confcommercio-Federalberghi, Assoturismo-Confesercenti, Confindustria e Confapi – tutti insieme soggetti promotori del Consorzio Sardegna Turismo Servizi – con il chiaro obiettivo di sostenere e valorizzare il turismo in Sardegna nell’ambito dell’iniziativa “Sardegna sulla cresta dell’onda”.

 

Per tutti coloro che scelgono l’Isola come meta per le proprie vacanze, l’accordo siglato permetterà di migliorare ulteriormente il proprio soggiorno a partire da modalità sempre più semplici di prenotazione e, naturalmente, anche grazie a tariffe speciali. Infatti i turisti potranno organizzare completamente la propria vacanza prenotando, nelle selezionate strutture del Consorizio STS, sia il soggiorno in hotel che il viaggio con le confortevoli navi della Compagnia della Balena Blu, accedendo inoltre ad un sconto – valido su tutte le rotte per la Sardegna, ossia su circa 1.600 partenze, operate da 7 navi – alle migliori tariffe disponibili al momento della prenotazione.

 

In base all’accordo le strutture consorziate potranno gestire autonomamente l’offerta a loro riservata da Moby, fino ad esaurimento dei posti disponibili, grazie al collegamento tra il sito del Consorzio ed il  sistema di prenotazioni di Moby.

Parallelamente, anche tutti gli associati al Consorzio STS, potranno offrire ai turisti i medesimi vantaggi che prevedono formule di viaggio e soggiorno combinati, attraverso l’utilizzo dei canale di prenotazione onlinewww.sardegnaturismo.it e www.sardegnasullacrestadellonda.it.

 

Agostino Cicalò, Presidente del Consorzio STS dichiara “Avviamo con interesse e soddisfazione questa collaborazione con Moby. Un accordo che consente al nostro Consorzio l’ampliamento delle opportunità per migliorare l’accessibilità della nostra Isola ai turisti a condizioni vantaggiose”.

 

Eliana Marino, Direttore Commerciale Moby dichiara: “Per Moby questo nuovo accordo si inserisce nell’ambito del proprio costante impegno, volto a sostenere le politiche di sviluppo del territorio, per contribuire in modo concreto ad incentivare il turismo sul territorio insieme ai principali attori del settore.Questa operazione è estremamente favorevole per il comparto ricettivo coinvolto, poiché non prevede alcun tipo di quota associativa ma benefici consistenti per tutti“.

 

Roberto Patrizi, Capo Area Centro-Sud e Responsabile Commerciale Grandi Clienti Moby afferma: “Questo accordo è un’ulteriore conferma dell’impegno del Gruppo Moby a sviluppare sinergie con tutti gli operatori turistici con l’obiettivo comune di incentivare e favorire il turismo dell’Isola”.

 

 

GRUPPO MOBY

Attivo in Italia da oltre cinquant’anni nel settore del trasporto e del rimorchio marittimo, il Gruppo Moby – con oltre 1.200 dipendenti – è leader, per numero di passeggeri trasportati, nei collegamenti tra i porti del Nord Tirreno e la Sardegna, la Corsica e l’Isola d’Elba. Moby è, inoltre, il principale operatore nel trasporto marittimo di merci, nei collegamenti tra i porti del Nord Tirreno da e per la Sardegna. La flotta è composta da 45 unità tra navi, fast cruise ferry e rimorchiatori. Moby gestisce anche la stazione marittima Isola Bianca nel porto di Olbia, i relativi fabbricati e i servizi annessi.

www.moby.it

Be the first to comment on "Vai in Sardegna con Moby, operazione tariffe agevolate"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*