Informativa sui Cookies



Sassari, 5 aprile, Gulp!In Festival





locandina (3)Sabato 5 Aprile, a partire dalle 22.30, presso il True Colors a Sassari, si terrà “Gulp!In Festival”, una serata dedicata a cartoni animati, fumetti, telefilm, film cult, videogiochi, con lo scopo di raccogliere fondi e far conoscere l’associazione onlus Voce Amica Sassari.

Il 5 Aprile, a Sassari, potrete incontrare i supereroi in giro di notte per la città: “operazione solidarietà”.

Voce Amica Sassari Onlus e l’associazione culturale Music & Movie organizzano “Gulp! In Festival” al circolo culturale True Colors (ex Governo Provvisorio), ingresso in via Adelasia, a partire dalle 22.30.

Una serata dedicata ai cartoni animati, fumetti, telefilm, film cult, videogiochi che ha lo scopo di raccogliere fondi e far conoscere l’associazione onlus Voce Amica Sassari, sensibilizzando ai temi dell’ascolto e della solitudine. Voce Amica Sassari è un’organizzazione di volontariato che da oltre trent’anni presta ascolto telefonico a chi vive momenti di disagio e sente il bisogno di parlarne liberamente in maniera del tutto anonima. Il servizio è disponibile tutti i giorni dalle 10 alle 24 al numero unico nazionale 199.284.284.

Per questa occasione i nostri volontari si sono adoperati per tirar su un gruppo di giovani artisti sardi”, spiega la Presidente Ornella Leoni, “non solo fumettisti, ma anche attori teatrali, cantanti, fotografi, body painter che hanno risposto con entusiasmo al nostro invito in forma totalmente gratuita. Insieme abbiamo costruito una serata che coinvolgerà sia gli amanti del genere, sia coloro a cui piace ballare, ma anche chi vuole semplicemente scambiare due chiacchiere con chi condivide la stessa passione e magari barattare il proprio materiale o cercare qualcosa di particolare. Il tutto al fine di produrre uno spazio di cultura e socializzazione: strumenti fondamentali per combattere la solitudine”.

Il True Colors, per l’occasione, sarà completamente allestito a tema e diventerà la cornice ideale di un vero e proprio festival. Nella sala mostre sarà possibile ammirare le tavole di tre fumettisti sardi: Antonio Lucchi, Jonathan Fara ed Emilio Pilliu. Ripercorreremo il percorso artistico e professionale di Lucchi, dalle sue tavole per “Shinigami”, passando per Davvero di Paola Barbato e arrivando ad alcune tavole in anteprima di Adam Wild il nuovo personaggio di Manfredi, prossimamente in edicola per la Bonelli. In esposizione anche i disegni di Jonathan Fara, uno stile personalissimo che ha permesso al giovane fumettista di entrare a far parte, nel 2011 nella squadra del webcomic Davvero. Anche Emilio Pilliu, ha fatto parte della squadra “davveriana” e attualmente lavora ad una graphic novel digitale per la Mutabilis e ad un fumetto “musical-action” edito da MangaSenpai, entrambi in uscita nel 2014. Nella mostra saranno presenti anche le tavole in anteprima de “L’orgoglio di Leone” la nuova graphic novel della talentuosa Flavia Biondi, in uscita a maggio per Renbooks. Sempre nella sala mostre il pubblico potrà guardare il corto d’animazione “Il ragazzo dalle labbra indaco” di Cristina Benedetto e Filomena Carboni.

Una parte del locale sarà una vera sorpresa per il pubblico, in esclusiva per “Gulp! In festival” avremo “Sassari Horror Story”. Sulla falsa riga del telefilm cult “American Horror Story”, uno spazio real play con un vero salotto horror in cui il pubblico potrà interagire con l’animazione de “L’atelier de le Folie” e muoversi tra gli inserti scenografici di Fabio Loi. Chi volesse potrà prestarsi per l’horror trucco della body painter Filomena Carboni e immortalare il tutto davanti alle fotocamere di Anna Cosseddu e Marco Chelo.

Gulp! In festival” sarà anche uno spazio baratto, dove i collezionisti potranno liberamente scambiare: fumetti, dvd, action figures, videogiochi etc.

Partner della serata l’associazione Sassari Cosplay, presenti con la performance di Roberta Giai e Ayumu Yamamoto che saranno anche i giurati, insieme alla presidentessa di Voce Amica Sassari, di un piccolo contest. Il pubblico, potrà partecipare interpretando il suo personaggio e, se vorrà, potrà iscriversi per vincere il premio come “Esordiente Cosplayer”. I vincitori saranno premiati con una coppa ricordo e con dei volumi offerti dalla Renbooks. Ad animare musicalmente la serata saranno la dj Tonella Jones e Giammy che canterà dal vivo un medley di sigle dei cartoni animati dagli anni ’80 ai giorni nostri. Ospiti di Gulp! In festival Darla Fracci e Virginia (vincitrice del premio miglior interpretazione nella III gara cosplay avvenuta a Sassari lo scorso mese) che per l’occasione accantoneranno i loro numeri dissacranti per rendere omaggio al mondo dei fumetti e dei cartoon.

Be the first to comment on "Sassari, 5 aprile, Gulp!In Festival"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*