Informativa sui Cookies



Fightclub gym Tarantini – Il team Tarantini ai mondiali della Kombatleague – Onesongchai





fotoSassari 24 maggio 2014 – Atleti da 50 nazioni diverse e provenienti dai 5 continenti, per una memorabile tre giorni in cui gli sport da contatto saranno grandi protagonisti. Sono i mondiali Kombatleague – Onesongchai che, organizzati dal presidente Massimiliano Baggio, dal 31 maggio al 2 giugno si svolgeranno al Palaexpo della fiera di Verona. Sui tatami e sui ring saliranno anche tanti fighter delle scuole sarde.

 

Nei 14 mila metri quadri a disposizione della Kombatleague – Onesongchai saranno numerose le discipline in campo, dalla Muay thai al K1, dalla Mma alla Submission, dal Brasilian ju-jitsu alle light disciplines e alle arti marziali.


Ai mondiali organizzati a Verona andranno anche gli atleti sassaresi del team guidato dal commissario tecnico della nazionale italiana di Muay Thai Onesongchai, Angelo Tarantini. La scuola del Fightclub gym schiererà atleti di Muay thai e di Mma.

 

«Abbiamo una squadra molto molto giovane – afferma il direttore tecnico Angelo Tarantini – che si farà valere e darà il proprio contributo al medagliere di tutto il Team Sardegna. Che vorrei ricordare, nel caso ce ne fosse ancora bisogno, è la regione leader assoluta per la disciplina thailandese. Per dei giovanissimi, potersi confrontare con atleti di tutto il mondo, è un motivo di orgoglio e crescita enorme».

 

Nella Muay thai, categoria baby (6-12 anni), si esibiranno sul ring di Verona Federico Casu, Alessia Sanna, Rossella Viglietti, Ginevra Ciafardini  e Margherita Marruseddu.

 

Nella categoria speranze (13-16) combatterà la quattro volte campionessa italiana di categoria Michela Demontis. Per i juniores saranno presenti Giovanni Mulas e il campione Italiano Antonio Viglietti.

Nei seniores, 63,5 kg, incroceranno i guantoni il campione italiano Samuele Cuccuru e, nei  67 kg, Davide Puggioni.

 

Per le Mma invece entrerà nella gabbia di Verona il campione Italiano Tomas Perra, categoria 70 kg.

Be the first to comment on "Fightclub gym Tarantini – Il team Tarantini ai mondiali della Kombatleague – Onesongchai"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*