Informativa sui Cookies



Cagliari Tattoo Convention Tra tatuaggi e body art





DOPE DOD 1Definitivo il programma di musica, spettacoli, mostre e installazioni.

Per la prima volta sul palco della Convention arrivano gli ospiti internazionali: in scena la band olandese Dope D.O.D.

Settima edizione per la Tattoo Convention Cagliari, primo evento in Sardegna dedicato all’arte del tatuaggio e all’arte del corpo che coinvolge ogni anno centinaia di artisti e attira un numero sempre crescente di visitatori.

La Convention ha esordito nel 2008, da allora ha coinvolto di anno in anno professionisti del tatuaggio di altissimo livello quali Leon Lam, Matteo Pasqualin, Stizzo, Marco Galdo, Andrea Pallocchini, Rudy Fritsch, Daniel Rocha, Michele Agostini, Pierluigi Deliperi, Joao Pinto, Fabio Gargiulo.


L’edizione 2013 ha visto la partecipazione di oltre undicimila visitatori, una grande attenzione da stampa e quotidiani e un’ottima risonanza su web e social network. Centinaia i tatuaggi eseguiti nei tre giorni negli stili più diversi, dal tradizionale old school al giapponese, dal disegno realistico al figurativo fino alle realizzazioni d’avanguardia e contemporanee.

La Tattoo Convention Cagliari torna dunque negli spazi dell’Hotel Setar, location ideale per la sua vicinanza al capoluogo e alle principali mete turistiche del sud Sardegna: nei tre giorni, da venerdì 22 a domenica 24 agosto, con apertura ogni pomeriggio dalle 16 fino a notte, si potranno visitare gli stand di oltre 150 tra tatuatori e piercers, chiedere preventivi e appuntamenti, vedere gli artisti all’opera. In esposizione anche stand di abbigliamento, gioielli artigianali, merchandising, forniture per body art. Come di consueto l’ultimo giorno ci sarà il contest che premierà i tatuaggi più belli eseguiti nelle cinque categorie di realistico, figurativo, giapponese, tribale e traditional.
Giovedì 21 agosto, prima dell’avvio ufficiale della Convention, una piccola anteprima riservata ai tatuatori: il seminario curato da Luca Natalini e Joao Pinto dedicato allo stile new school.

MUSICA, ARTE E SPETTACOLI
Gli spazi della Tattoo Convention ospiteranno inoltre un ricco programma di eventi musicali, artistici e di spettacolo tra concerti, dj, danza, burlesque e intrattenimento, installazioni d’arte e mostre. In tutti e tre i giorni ci saranno i trampolieri del Teatro Del Sottosuolo e saranno allestite le installazioni di Kippy la Rue, la mostra collettiva “Ritr’arte” sul tema del tatuaggio, l’esposizione di auto d’epoca e moto a cura del collettivo Bobber Cycles.

Venerdì 22 agosto dalle 19 lo spazio esterno della Convention ospiterà l’esibizione dei giocolieri-acrobati Ditta Vigliacci e la performance di tribal dance della Tribal Flame Company. A seguire il concerto della band cagliaritana rock-noise Thank U For Smoking.
Sabato 23 agosto serata dedicata alle sonorità hip hop: dalle 21 sul palco il beatmaker e producer cagliaritano Jolie Rouge e a seguire il nome più atteso di questa settima edizione della Convention: gli olandesi Dope D.O.D., autori di un rap- hardcore estremamente potente e di impatto, influenzato da suoni dubstep ed elettronici.
Domenica 24 agosto ad accompagnare il Contest per i tatuaggi più belli ci sarà “Lo show delle Meraviglie”, spettacolo di burlesque e magia con il duo italo-americano Cleo Viper e Christopher Wonder: ironia, teatro e danza, effetti speciali e sensualità nella messa in scena dei due artisti.

IN ALLEGATO: COMUNICATO STAMPA E PROGRAMMA COMPLETO

L’evento è organizzata da Tattoo Convention Cagliari associazione culturale

L’elenco dei tatuatori e degli artisti che saranno presenti alla Convention è in aggiornamento su www.tattooconventioncagliari.it

Informazioni e organizzazione
Tattoo Convention Cagliari associazione culturale
via Satta 23, 09040 Maracalagonis (CA)
info@tattooconventioncagliari.it

Be the first to comment on "Cagliari Tattoo Convention Tra tatuaggi e body art"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*