Informativa sui Cookies



Il Magic Carpet di Mübin Dünen a Palazzo Siotto





Il musicista curdo in concerto con la sua band

 

Venerdì 18 maggio alle ore 21 a Palazzo Siotto, via dei Genovesi 114, il musicista curdo Mübin Dünenpresenterà un repertorio di composizioni originali e tradizionali curde e turche, eseguite con strumenti e stili tipici della sua terra. Ad accompagnarlo sul palco ci sarà il suo trio “Magic Carpet” composto daGiancarlo Murranca alle percussioni, Marco Maxia alla chitarra e Angelica Turno al violino e con la partecipazione di Luigi Lai alla fisarmonica.

 

Nato a Silvan (Turchia) nel 1977, Mübin Dünen ha studiato “ney” al Conservatorio Municipale di Izmit. Oltre al ney ed alla propria voce, utilizza regolarmente il Santur (cimbalon), il Cura (piccolo saz), il Tanbur (violoncello turco) e le percussioni. Ha collaborato con Von Magnet (Francia), ha scritto ed eseguito le musiche di uno spettacolo teatrale realizzato da Gisella Vacca (Italia), ha collaborato col musicista jazz Saadet Turkoz (Svizzera). Ha eseguito concerti in molti paesi europei e ha collaborato con noti gruppi musicali ed artisti famosi in Turchia; in Italia ha partecipato a decine di spettacoli. Ha composto le musiche di numerosi documentari e film. Nel 2009 ha inciso gli album BAHAR (primavera) e ARAF (purgatorio) e nel 2010 inizia la collaborazione, in qualità di consulente ed esecutore musicale, con la Coop Teatrale Sirio Sardegna Teatro. Quando è ad Istambul suona con l’ensemble Kara Güneş, uno dei gruppi più apprezzati e conosciuti della scena underground e radicale di Istanbul e della Turchia.

 

L’evento è organizzato dal CEMuR (Centro Etnomusicologico Regionale), in collaborazione con la Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto”, l’associazione Le Officine e ACCUS (Associazione per la Cooperazione Culturale in Sardegna).

 

Il costo del biglietto, disponibile al botteghino, è di 7.00 euro.

Be the first to comment on "Il Magic Carpet di Mübin Dünen a Palazzo Siotto"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*