Informativa sui Cookies



Bonus bookmakers aams, i migliori sul web da cogliere al volo





 

Nei fine settimana, ma anche nell’infrasettimanale quando ci sono le coppe europee e nazionali, dall’Europa League alla Coppa Italia, e passando per la Champions League, le comitive di amici appassionati di calcio italiano ed estero non giocano più la solita schedina, ma in multipla piazzano una scommessa, spesso con una quota complessiva alta, al fine di puntare a far saltare il banco.

Per scommettere online su eventi sportivi come il calcio, pur tuttavia, le risorse economiche a disposizione non sono chiaramente illimitate, il che significa che, quando si presenta l’occasione, sarebbe meglio da un lato minimizzare la spesa il più possibile, e dall’altro massimizzare la vincita ottenibile. Ecco perché, tra le frasi più cercate con Google c’è “bonus bookmakers aams, ovverosia il bonus che viene offerto, in genere nel momento dell’apertura online del conto di gioco, dall’operatore di scommesse che in Italia opera legalmente nel mondo del betting in quanto in possesso di regolare autorizzazione/licenza rilasciata in concessione dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato (ADM).

I bookmakers online legali, con i quali i residenti maggiorenni e residenti in Italia possono aprire un conto di gioco, sono tanti, così come sono tanti i bonus proposti. In generale possiamo dire che sul mercato online del betting ci sono sempre tanti bonus allettanti da cogliere al volo, ma il miglior bonus per lo scommettitore è sempre quello che risulta essere più in linea con le proprie esigenze e con il budget che si ha a disposizione. Il bonus scommesse online più comune, ed offerto praticamente sempre dai migliori bookmakers online, è quello cosiddetto di benvenuto in quanto è riservato agli scommettitori che, per la prima volta, aprono un conto di gioco con l’operatore scelto.

Le caratteristiche e le condizioni del bonus di benvenuto variano da un operatore all’altro, ma nella maggioranza dei casi viene concesso in percentuale all’ammontare che viene versato ed in ragione del rispetto di un massimale. Per esempio, ci sono bookmakers che offrono come bonus di benvenuto una somma aggiuntiva per scommettere pari al 50% della prima ricarica con un massimo di 100 euro. Di conseguenza, se si versano 100 euro per la prima volta si otterrà un bonus di benvenuto pari a 50 euro, e si avranno subito a disposizione 150 euro complessivi per scommettere. Se si versano 200 euro il bonus di benvenuto sarà pari a quello massimo, ovverosia 100 euro, e si avranno per scommettere da subito 300 euro complessivi. Se si versano invece 300 euro alla prima ricarica, si avranno 400 euro complessivi per scommettere in quanto il bonus di benvenuto non sarà pari a 150 euro, ovverosia al 50% del versato, ma a 100 euro nel rispetto del massimale che è stato imposto dall’operatore del betting online per i nuovi clienti.

Ci sono inoltre bookmakers che, a favore dei nuovi giocatori, non si limitano ad offrire, all’atto dell’apertura del conto scommesse, il bonus di benvenuto sulla prima ricarica, ma anche sulle successive e, in genere, fino ai primi tre versamenti. Di conseguenza, dato che i termini e le condizioni di accesso e di fruizione del bonus di benvenuto variano da un bookmaker all’altro, è sempre opportuno leggere l’apposita informativa direttamente online dal sito dell’operatore. E questo anche perché spesso il bonus concesso non è a fruizione libera nel tempo, ma va speso entro un certo limite a partire dal momento in cui questo viene accreditato sul proprio conto di gioco. In più, nel rispetto della normativa italiana sul betting online, i bonus concessi dai bookmakers possono essere utilizzati per scommettere, e per generare delle vincite se si è bravi e fortunati, ma questi non sono direttamente prelevabili e, quindi, non sono convertibili in denaro.

Be the first to comment on "Bonus bookmakers aams, i migliori sul web da cogliere al volo"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*