Informativa sui Cookies



Macomer Sacerdote malmenato e derubato





Tre individui mascherati, si sono introdotti ieri sera in casa di don Mario Cadeddu, sacerdote 66enne della Parrocchia della Famiglia di Nazareth di Macomer  e cappellano del locale carcere e della polizia. In paese era in corso la fiaccolata per la Betata Vergine di Lourdes.

Il sacerdote ha sentito bussare alla posta di casa, dove vive solo, in via Ungheria, ha aperto e si e’ trovato di fronte i tre che lo hanno aggredito e legato con delle corde. Quindi gli hanno intimato di dargli il denaro ma il sacerdote aveva solo 30 euro in tasca.

I banditi hanno quindi rovistato nelle stanze e rubato qualche piccolo oggetto in oro, poi sono scappati. Dopo essere riuscito a liberarsi don Cadeddu ha avvisato la polizia del commissariato di Macomer che ha avviato le indagini. Il prete, che e’ stato visitato dai medici del 118, non ha subito lesioni gravi.

Be the first to comment on "Macomer Sacerdote malmenato e derubato"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*