Informativa sui Cookies



Domenica 20 Maggio ad Ollolai, pane&casu Laboratori e visite guidate





Domenica 20 Maggio 2012 ad Ollolai, si tiene la tappa conclusiva di Pane&casu.

Dalle 9.00 iniziano le escursioni guidate al Monte San Basilio, a cura del Cai di Ollolai e alle 10.00 una dimostrazione dell’arte del pastore: la mungitura e la lavorazione del formaggio Fiore sardo. Al pomeriggio è possibile visitare le dispense del paese dove il Fiore Sardo viene stagionato. Alle 17.00 un laboratorio creativo sulla lana di pecora, a cura di Rosangela Sedda. Per la passeggiata naturalistica e per il laboratorio è necessario prenotare. Tutti i numeri di telefono si  possono trovare sul sito:http://www.paneecasu.it/ollolai.htm

Ollolai è un centro della provincia di Nuoro.

Le sue origini sono antiche, come dimostrano gli insediamenti ritrovati sul Monte di San Basilio. Proprio in questo Monte, la tradizione vuole che vivesse Ospitone, barbaricinorum dux. A lui si rivolese Papa Gragorio Magno, per chiedere la conversione al Cristianesimo delle popolazioni pagane della Barbagia. Visse ad Ollolai per qualche tempo il noto pittore Carmelo Floris, infatti gli abitanti di questo paese sono di frequente rappresentati nei suoi quadri.

San Basilio è un parco archeologico, dove sono state rinvenute numerose tombe, dove venivano deposti i morti e i gli oggetti che gli erano appartenuti. Il Monte di San Basilio ospita l’omonima chiesetta attorniata dai tipici muristenes.

Tutta la zona della Chiesa di San Basilio merita una visita, in particolare la Punta s’ascusorgiu è considerata la finestra della Sardegna per la vista suggestiva che offre.


Be the first to comment on "Domenica 20 Maggio ad Ollolai, pane&casu Laboratori e visite guidate"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*