Informativa sui Cookies



Olbia Picchiato a sangue dai parenti e dal figlio





Tre persone arrestate e un minorenne denunciato in seguito all’aggressione a Olbia da parte di un gruppo di parenti ai danni di un ristoratore, Filiberto Ventroni, 53 anni, originario di Posada, picchiato selvaggiamente perche’ colpevole di aver lasciato la moglie per un’altra donna. In manette il genero, Gianluca Siddi, 35 anni, e i figliastri Alessandro Azara, di 35, e Alice Azara, di 30.

Denunciato, invece, il figlio quindicenne della vittima, ora ricoverata a Olbia con diverse contusioni e lesioni polmonari.

Il figlio lo avrebbe anche minacciato con sms.


Be the first to comment on "Olbia Picchiato a sangue dai parenti e dal figlio"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*