Informativa sui Cookies



Spaccio di sostanze stupefacenti Maxi retata arresti e perquisizioni





I carabinieri della Compagnia di Sassari hanno arrestato 6 persone, e notificato un obbligo di dimora ed eseguito 6 perquisizioni nei confronti di altrettanti indagati. Per tutti, sono 13 le persone coinvolte, il reato contestato e’ di concorso nello spaccio di sostanze stupefacenti.


Sulla base delle indagini dei militari, il Gip del Tribunale di Sassari, Carla Altieri, su richiesta del pm Giovanni Porcheddu, ha messo le ordinanza di custodia cautelare in carcere per Emanuele Mannoni, 24enne, Giovanni Antonio Sau, 23enne, Antonio Ignazio Lombardo, 24enne, Salvatore Lombardo, 63enne (questi padre di Ignazio), Salvatore Di Stefano, 22enne, Antonio Peddio, 20enne, tutti di Porto Torres (Ss) e notificato la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Porto Torres nei confronti di Alessandro Picconi 23enne.

Le indagini, iniziate nel gennaio 2011 e coordinate dal pm Giovanni Porcheddu, hanno documentato un’organizzazione che aveva organizzato una rete di vendita di hashish e marijuana davanti ai locali notturni, in particolare a Porto Torres. Sono stati eseguiti numerosi servizi di osservazione, controllo e pedinamento che hanno permesso di appurare e dimostrare l’attivita’ illecita.


Be the first to comment on "Spaccio di sostanze stupefacenti Maxi retata arresti e perquisizioni"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*