Informativa sui Cookies



Studente in cella per spaccio





Una segnalazione alla squadra mobile della questura di Cagliari indicava che nella casa di Samuel Lattuca, studente cagliaritano 19enne incensurato, c’era un continuo viavai di giovani. Quindi i poliziotti della Squadra Mobile hanno effettuato una perquisizione nell’abitazione dello studente, in via Enrico Serpieri, nel corso della quale era presente solo la madre del giovane.


In camera da letto del ragazzo, gli agenti hanno sentito un forte odore di droga.

Nel case del pc, una volta tolta una paratia laterale hanno trovato un marsupio nero contenente 3 panetti di hashish e vari pezzi e frammenti per un peso complessivo di 385,6 grammi, 4 involucri di cellophane contenenti marijuana per un peso 103 grammi, un bilancino di precisione con tracce di droga, 225 euro, 2 coltelli a serramanico con evidenti tracce di stupefacente e un involucro di cellophane trasparente contenente diversi ritagli di cellophane utilizzati per il confezionamento delle dosi.

Al momento del controllo Lattuca era assente poiche’ frequenta un istituto tecnico in citta’ e quando e’ rientrato a casa, mentre era ancora in corso la perquisizione e’ stato arrestato in arresto. Dell’arresto e’ stato avvisato il magistrato di Cagliari, che ha disposto gli arresti domiciliari in attesa della convalida.


Be the first to comment on "Studente in cella per spaccio"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*