Informativa sui Cookies



Ilbono, 2 e 3 giugno Pane, olio e fritteddas de ferru





Primavera nel Marghine e in Ogliastra, questo fine settimana approda ad Ilbono.


Due giornate ricche di golose degustazioni ma anche di esposizioni di prodotti tipici del territorio. Vengono riposti le pietanze tipiche del paese e dell’Ogliastra, che vengono spiegate e realizzate in diretta. Dolci come gli orrubiloso , i ravioli di mandorle ma anche primi e fragranti pani da assaporare con l’olio prodotto localmente. Previsto anche un laboratorio sull’arte del formaggio, con realizzazione successiva degustazione.

Da segnalare i laboratori di ricamo, dove le ricamatrici daranno prova della loro bravura ed abilità nell’antica arte del ricamo; a seguire un’esposizione di antichi abiti

Domenica si ripetono le usanze relative al corredo da sposa e alla preparazione del letto nella casa dei novelli sposi.

Ilbono è un paese appartenente alla provincia di Ogliastra, accoccolato alle pendici del Gennargentu. Il suo territorio è ricco di acque e di vigneti ed uliveti; questa vocazione per l’ulivo ha fatto sì che dal 2005, il paese faccia parte del circuito “città dell’olio”.

La Chiesa parrocchiale di Ilbono è quella di San Giovanni Battista, mentre da quella di San Cristoforo si può ammirare il panorama del paese. Nei pressi dell’abitato sono numerosi i segni della presenza dell’uomo come le domus de janas e il complesso di Scerì. Questo complesso è formato da un nuraghe, un villaggio e due domus de Janas.

 

 

 

 

Be the first to comment on "Ilbono, 2 e 3 giugno Pane, olio e fritteddas de ferru"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*