Informativa sui Cookies



Cagliari: allarme prostitute al Siotto





Cagliari, allarme prostituzione.

Se, fino a qualche tempo fa, le lavoratrici del sesso circolavano di notte, ormai da tempo già nel primo pomeriggio invadono semafoti e crocicchi di Cagliari, ora, giunge persino l’allarme: sono state notate giovani donne persino nei pressi del Siotto, noto istituto superiore cittadino.

Da quel che si legge sull’Unione Sarda, la prostituzione in città è aumentata, e , a quanto pare le ragazze in vendita sono cresciute, non solo donne migranti ma anche e sopratutto giovani sarde. Sembra però che almeno per quanto riguarda le donne locali, così scrive l’Unione Sarda, non si tratti di sfruttamento, ma di scelta libera di chi deve combattere la crisi. In strada donne madri di famiglia o giovani in cerca di “campare”.

A Cagliari, come in altre città, pare però stia crescendo anche la prostituzione minorile, e non poche, sarebbero le studentesse delle superiori o dell’Università che si prostituiscono per fare qualche soldo.

(Mediterranews)

Be the first to comment on "Cagliari: allarme prostitute al Siotto"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*