Informativa sui Cookies



Ruba boccette tester Pregiudicato recidivo arrestato





La polizia di Cagliari ha arrestato per furto Giovanni Mele, 40enne pluripregiudicato senza fissa dimora. L’uomo e’ stato notato dalla guardia giurata in servizio alla Coin di via Dante, mentre tentava di rubare della confezioni di profumo. Il direttore dell’esercizio commerciale ha chiamato la polizia che ha mandato una volante. Gli agenti hanno appreso che l’uomo era stato sorpreso a rubare, ma scoperto, aveva restituito le confezioni di profumo, poi era sparito.

I poliziotti di quartiere lo hanno pero’ individuato e bloccato. Perquisito, Mele (gia’ arrestato il 18 maggio per aver rubato all’interno dell’Ospedale San Giovanni di Dio), e’ stato trovato in possesso di due confezioni di profumi.

Con il personale della Coin e’ stato accertato che la merce non era stata rubata in quel centro ma Mele, subito dopo essere stato scoperto alla Coin, era entrato a far visita al vicino Oviesse dove aveva preso le due boccette in esposizione per essere usate come tester. La testimonianza della commessa ha confermato di aver visto poco prima un uomo vestito in modo trasandato che si era dileguato velocemente. Portato in questura e’ stato arrestato per furto aggravato e tentato furto aggravato.

Be the first to comment on "Ruba boccette tester Pregiudicato recidivo arrestato"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*