Informativa sui Cookies



Sassari Arrestati marocchini latitanti





E’ durata poco la latitanza di due cittadini marocchini sfuggiti all’arresto lo scorso 29 maggio nel corso dell’operazione della Guardia di Finanza di Sassari che aveva portato in carcere sette persone. I Finanzieri del Nucleo di polizia tributaria hanno battuto a tappeto Sassari, l’hinterland ed il litorale nordoccidentale dell’Isola, quelle zone che durante le indagini erano risultate essere quelle frequentate dai due latitanti sul cui capo pendeva un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Sassari.

Con la collaborazione dei poliziotti della Sezione Narcotici della Squadra Mobile di Sassari, sono stati arrestati Abdelmajid Ibnorida, individuato e bloccato nella zona di Balai (Porto Torres) dopo aver fatto rientro da Fano utilizzando i documenti intestati al fratello, e Noreddine Ibnoreda individuato a Sassari mentre scaricava rottami ferrosi, attivita’ alla quale era normalmente dedito. Anche gli ultimi due arrestati sono stati condotti nel carcere di San Sebastiano a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria.

Be the first to comment on "Sassari Arrestati marocchini latitanti"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*