Informativa sui Cookies



Cagliari Consiglio regionale Allarme bomba





Allarme bomba in Consiglio regionale stamani alle 7 di Stamani. I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Cagliari e gli artificieri del comando provinciale sono intervenuti in via del Porcile, dove, poco prima, gli agenti dell’istituto di vigilanza “La sicurezza notturna”, che operano a tutela del palazzo, avevano segnalato al 112 che un sedicente militare straniero si era rivolto loro dichiarando la presenza di un ordigno su un motoveicolo parcheggiato li vicino.


Malgrado l’indicazione non apparisse particolarmente attendibile, a causa dello stato di alterazione alcoolica del segnalante, e’ stata isolata la zona, bloccando il transito pedonale e veicolare e sono state attivate tutte le misure di sicurezza. Gli artificieri dell’arma, dopo un accurato esame, hanno accertato che la segnalazione era priva di fondamento e riaprivano l’area alla circolazione.

L’autore delle segnalazione e’ stato identificato in un marinaio, imbarcato su una nave della Marina militare spagnola in transito a Cagliari, impegnata insieme ad altre unita’ navali di vari paesi dell’alleanza atlantica in un’esercitazione della Nato. Al termine degli accertamenti di rito svolti al comando provinciale dei carabinieri, il marinaio e’ stato riaccompagnato a bordo dell’unita’ navale di appartenenza.


Be the first to comment on "Cagliari Consiglio regionale Allarme bomba"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*