Informativa sui Cookies



Una luce su Rossella La cooperante è viva e le trattative continuano





“Rossella Urru è viva”. Questo è quanto emerge dalle dichiarazioni del presidente della Repubblica democratica araba Saharawi, Mohamed Abdellaziz. Mohamed Abdellaziz  è intervenuto a Firenze a una conferenza internazionale sui diritti umani. “Sappiamo che la nostra amica Rossella Urru e gli altri due spagnoli che sono stati sequestrati con lei sono tutti vivi. – ha detto il presidente – Gli sforzi per la loro liberazione stanno continuando in coordinamento con tutti i Paesi che confinano con il Sahara occidentale e il nostro desiderio è che questo possa succedere il più presto possibile”. Abdellaziz non ha voluto aggiungere  altro “Non posso parlare più di tanto – ha aggiunto – perché sulla questione c’e molta discrezione e si stanno compiendo molti sforzi. Vogliamo che gli ostaggi siano tenuti in vita e che vengano liberati al più presto. Questi sono gli obiettivi su cui stiamo lavorando”.

Be the first to comment on "Una luce su Rossella La cooperante è viva e le trattative continuano"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*