Informativa sui Cookies



Zeppara: Il quadro Gramsci in f(r)azione Esposizione di opere della collezione d’arte della Biblioteca Gramsciana





La biblioteca Gramsciana in collaborazione con il bar Murroni a Zeppara organizza una evento dal titolo IL QUADRO GRAMSCI IN F(R)AZIONE. Ogni mese, per l’intero anno, verranno esposti presso il bar a Zeppara, frazione di Ales, tre opere della collezione d’arte della Biblioteca Gramsciana.

Le prime tre opere sono di tre artisti aleresi: Peppinetto Boy, Michele Marrocu e Aldo Scintu. Questa prima esposizione rimarrà aperta dalle ore 10.00 del 17 Giugno 2012 alle ore 20.00 del 28 Luglio 2012.
Giuseppe Boy, noto Peppinetto, è nato ad Oristano il 6 Dicembre 1932. E’ cresciuto ad Ales, paese natale della madre Luigina Garau (Maria Teresa Luigia), ove si trasferì il 22 Luglio del 1933. Fin da bambino dimostrò particolare attitudine ed attrazione per tutto ciò che riguardava le arti figurative. Nel 1955 l ‘allora Vescovo di Ales Mons. Antonio Tedde gli affidò l’incarico di affrescare la cupola della Cattedrale di Ales, opera portata a compimento durante l’autunno del 1956.

Diplomatosi al Liceo Artistico è autore di numerose esposizioni in tutta l’isola con successo di pubblico e critica. Nel 1995 eseguì le decorazioni e gli affreschi delle cappelle minori nella chiesa S. Maria Maddalena a Morgongiori. Dal 1996 al 1997 ha lavorato al restauro dei finti marmi nella Cattedrale di Ales. E’ morto a Cagliari il 27 Dicembre 1999. L ‘opera in mostra è del 1998.

Michele Marrocu alerese (1979), si diploma presso l’Istituto Statale d’Arte “Carlo Contini” di Oristano. Numerosi i riconoscimenti avuti nelle mostre concorso cui ha partecipato tra cui il Primo premio “Memorial Giorgio Fois” a Usellus, all’estemporanea “Milis Autunno e vino” e a quella di pittura 8^ edizione Fiera del Libro Macomer. La Partecipa a numerose collettive in tutta l’isola. L’opera in mostra è del 2007.

Aldo Scintu alerese (1967), si diploma in Arte applicata presso l’Istituto Statale d’Arte “Carlo Contini” di Oristano. Dotato di una notevole tecnica artistica diventa allievo di Peppinetto Boy che affianca in numerosi lavori del maestro. Non solo opere di restauro ma anche un plastico del Monte Arci del 1996. L ‘opera in mostra è del 1997.

Be the first to comment on "Zeppara: Il quadro Gramsci in f(r)azione Esposizione di opere della collezione d’arte della Biblioteca Gramsciana"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*