Informativa sui Cookies



Legge 162/1998 Via libera al pagamento per i Comuni in materia di assistenza disabili





La Regione Sardegna ha dato il via libera al pagamento ai comuni dei piani personalizzati per i disabili previsti dalla legge 162/1998. Dall’assessorato della Sanita’ e Politiche sociali è stata autorizzata la liquidazione di una quota dei finanziamenti richiesti dalle amministrazioni comunali per i piani di sostegno alle persone affette da grave disabilita’ .Sono stati impegnati oltre 52 milioni di euro per finanziare i piani presentati dai comuni nel 2011 e che saranno attuati nel 2012, oltre l’anticipo di 27 milioni gia’ erogati ad aprile.

”E’ un provvedimento importante e molto atteso – dichiara l’assessore regionale, Simona De Francisci – che accoglie tutte le richieste arrivate dai comuni per il 2011. Allo stesso tempo, abbiamo impegnato le risorse per il 2012, in modo da accelerare i pagamenti anche per i piani da attuare nell’anno in corso. Quello della Regione e’ stato uno sforzo finanziario notevole, considerato che non e’ stata operata alcuna riduzione, tenendo conto dei vincoli dovuti al Patto di stabilita’, e che sulla legge 162 e altri programmi come Ritornare a casa impegniamo oltre la meta’ del plafond destinato alle politiche sociali”.

I piani della legge 162 prevedono interventi a bambini, giovani, adulti e anziani con disabilita’ grave.

Be the first to comment on "Legge 162/1998 Via libera al pagamento per i Comuni in materia di assistenza disabili"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*