Informativa sui Cookies



Villacidro Arrestati fratelli Muscas Violavano ripetutamente i domiciliari





I carabinieri della radiomobile della Compagnia di Villacidro (Vs) hanno arrestato oggi, in esecuzione di ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Cagliari, Marco e Susanna Muscas, fratello e sorella rispettivamente di 41 e 37 anni, noti pregiudicati villacidresi. I due erano attivamente ricercati dal 23 giugno scorso, perche’ nonostante fossero sottoposti alla all’obbligo di dimora nel Comune di Villacidro, con divieto di allontanarsi dalla propria abitazione, per sottrarsi alla cattura si erano resi irreperibili a tutte le ore del giorno e della notte, nascondendosi altrove. Stamani, durante un controllo, i due sono stati finalmente trovati a casa loro, arrestati e portati nel carcere cagliaritano di Buoncammino.

Il provvedimento restrittivo e’ stato emesso a seguito delle numerose segnalazioni che i carabinieri di Villacidro hanno inviato al Tribunale, per ripetute violazioni da parte di entrambi delle prescrizioni impostegli con la misura dell’obbligo di dimora cui erano sottoposti dal 7 maggio, a seguito dell’arresto in flagranza operato dai carabinieri di Assemini (Cagliari) il 5 maggio 2012 per furto aggravato di una borsetta e ricettazione di una vettura rubata. I due, infatti, in diverse circostanze erano stati trovati senza alcuna autorizzazione fuori del comune di Villacidro o fuori dalla propria abitazione in orario notturno.

Be the first to comment on "Villacidro Arrestati fratelli Muscas Violavano ripetutamente i domiciliari"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*