Informativa sui Cookies



Cagliari, Spazio polivalente parco di Monteclaro In scena: Marea La vita in ogni respiro





Giovedì 5 luglio ore 18:30 Cagliari, Spazio polivalente del parco di Monteclaro nell’ambito della manifestazione La sanità è il benessere, organizzato da CGIL SPI.

MAREA
La vita in ogni respiro di e con Giancarlo Biffi e Pierpaolo Piludu, musiche di Tommaso Novi, suono Giampietro Guttuso
luci Emiliano Biffi. Direzione tecnica Giovanni Schirru co-produzione Time in Jazz, Ambria Jazz Festival & Cada Die Teatro

Marea è una principessa marina in grado di vivere sia nell’acqua, sia fuori di essa: una donna bellissima che ogni notte ritorna bambina.
Una sera d’estate due marinai, Feli Peli D’oro e Ben Bum Bum, la incontrano in un vicolo di una città di mare: la donna sembra fatta d’acqua, talmente chiara di carnagione da sembrare azzurra, dello stesso straordinario riflesso azzurro che hanno i blocchi di ghiaccio alla deriva in mezzo al mare.
I racconti di Feli e di Ben non coincidono perfettamente, forse a causa di qualche bicchiere di troppo.
Capita spesso che abbondino col rum, quando, dopo mesi di navigazione, sentono di nuovo la terra sotto i piedi.
E quella sera avevano visitato tutte le osterie del porto! Forse, almeno per qualche ora, non volevano pensare all’ultima traversata: solo qualche giorno prima, durante la navigazione, il capitano aveva sorpreso sulla nave quattro clandestini, li aveva gettati in mare e dal ponte si era divertito a sparare su di loro con un fucile di precisione. Feli e Ben non erano riusciti a fermarlo. Si erano fronteggiati: Ben con la pistola in pugno, puntata sulla testa del capitano che imbracciava ancora il fucile e Feli che gridava: “Spara Ben! Spara a quel bastardo!” Poi alle loro spalle era comparso l’ufficiale in seconda, anche lui armato…
Sembrava un film. Un film terribile.
Marea, concepita in un giorno di tempesta, figlia di mari e oceani, aveva lo sguardo delle fate che vedono oltre il tempo.
Era rimasta alcune ore con i due marinai. Aveva parlato loro di Itukla, un’isola dove viveva un popolo dove il progresso non era servo della brama di possesso, ma del desiderio di conoscenza, del forte bisogno di una vita da vivere in armonia. Aveva raccontato di una gigantesca onda che un giorno aveva sommerso, inghiottendola, l’intera isola; di alcune principesse bambine, sopravvissute al maremoto, che si erano adattate a vivere nell’acqua come fossero pesci; della necessità di tornare sulla terra, di tanto in tanto, per mettere al mondo figli, perché in quel regno mancavano gli uomini…
Feli e Ben avevano ascoltato in silenzio.
Sembrava una fiaba. Una bellissima fiaba.
Un racconto in stereofonia per due attori, Giancarlo Biffi e Pierpaolo Piludu, accompagnati dal musicista Tommaso Novi. Parole e suoni provenienti direttamente dalle lingue più congeniali ai tre artisti: il logudorese per Piludu, il dialetto lombardo per Biffi, il pianoforte e il fischio musicale per Novi.

ingresso gratuito

info
cada die teatro: 070.565507/0705688072
cdt@cadadieteatro.it – www.cadadieteatro.it

Be the first to comment on "Cagliari, Spazio polivalente parco di Monteclaro In scena: Marea La vita in ogni respiro"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*