Informativa sui Cookies



Gattò di mandorle Torta nuziale sarda





Gattò di mandorle

Il gattò è un dolce molto antico ed estremamente semplice che in alcune zone della Sardegna è utilizzato come torta nuziale.  Il gattò o catò, si può confezionare con le noci, le nocciole o le mandorle. Il segreto per un gattò profumato è quello di servirlo sistemato tra foglie di limone.

Ingredienti:

500 grammi di mandorle spellate

500 grammi di zucchero semolato

1 limone biologico

Mettiamo in una pentola lo zucchero con un filo di acqua, regoliamo la fiamma al minimo e aspettiamo che si sciolga lo zucchero.
Appena lo zucchero prende colore, uniamo le mandorle, mescoliamo e trasferiamo su un piano di marmo unto con dell’olio. Livelliamolo aiutandoci con delle fette di limone.
Quando è indurito, stacchiamolo e sistemiamolo in cestini di carta colorata.

Be the first to comment on "Gattò di mandorle Torta nuziale sarda"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*