Informativa sui Cookies



Cagliari, 27 luglio Rima Jreich incontra il pubblico sabato 28 luglio





quadro rima

Continua la mostra “Il cantico dei Cantici, un ponte tra Libano e Sardegna“, l’ iniziativa organizzata dall’Associazione Culturale Hermaea Archeologia e Arte visitabile presso la Mediateca del Mediterraneo in via Mameli. In esposizione 16 quadri su tela dell’artista libanese Rima Jreich. A gran richiesta Rima incontrerà il pubblico sabato 28 luglio alle ore 18:00 presso la Mem. L’artista presenterà le sue opere, dipinti in acrilico, con tecnica pittorica impressionista ed espressionista. Diverse pinacoteche del Libano hanno già ospitato i suoi quadri.  Rima ha recentemente aperto la sua galleria “D’Art” a Beirut, dove lavora, insegna ed espone le sue opere. Si è laureata nella capitale libanese nel 2005 in “Education through Art” (Educazione attraverso l’Arte) con specializzazione in “Art Therapy” (Arteterapia). Per Rima, impegnata nel campo umanitario, l’arte è molto più di una semplice passione, è un’incantevole terapia che le ha permesso di lavorare con i bambini traumatizzati e resi disabili dalla guerra in Libano del 2006. Anni di duro lavoro che hanno portato alla riabilitazione attraverso un nobile strumento: l’arte.

 La mostra sarà visitabile sino a lunedì 30 luglio ed altro non è che una rilettura in chiave pittorica del “Cantico dei cantici” di Re Salomone, un percorso dove amore e sentimenti si incontrano in un ponte immaginario tra Libano e Sardegna e la tela ne è la sua più incantevole espressione.

Valentina Ligas 3484154700/3773190071

 

 

 

Be the first to comment on "Cagliari, 27 luglio Rima Jreich incontra il pubblico sabato 28 luglio"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*