Informativa sui Cookies



Arrestato a Panama Albino Portoghese





foto Unione Sarda

E’ finita dopo cinque mesi la latitanza di Albino Portoghese, cagliaritano di 42 anni, arrestato a Panama dopo essere fuggito in Brasile. Su di lui pendeva l’accusa di traffico internazionale di droga. Il presunto boss di Sant’Elia e’ stato bloccato al confine con il Costa Rica. Portoghese era ricercato dal 13 febbraio scorso, quando scatto’ l’operazione dei Carabinieri che porto’ all’arresto di 23 persone.

Secondo gli inquirenti Albino Portoghese è al vertice di un’organizzazione di spacciatori di droga del cagliaritano. A seguito della retata che ha portato ha molti fermi Portoghese era sfuggito all’ordine di custodia cautelare. Per gli inquirenti del Nucleo investigativo e per il magistrato, Portoghese sarebbe a capo di un’organizzazione in grado di far arrivare in città enormi carichi di droga, cocaina e hascisc in particolare.

Ora bisognera’ attendere la richiesta di estradizione.

 

 

 

Ora bisognera’ attendere la richiesta di estradizione.

Be the first to comment on "Arrestato a Panama Albino Portoghese"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*