Informativa sui Cookies



In Costa la voce di Sting





‘Sting e champagne’. Sembra essere questo il nuovo must dei magnati russi in questa estate 2012. Da Porto Cervo a Cannes, l’ex voce dei Police è gettonatissimo negli ultimi party extra lusso. Dopo aver cantato a Ferragosto per il compleanno della sorella di Vladimir Putin, il cantanto è dato in volo per un altro party milionario: questa volta in Costa Azzurra per il magnate David Kaplan.

Gli abili depistaggi della security su date e orari delle mega festa milionaria dei russi in Costa Smeralda sono riusciti ad evitare fotografi e curiosi, ma non che la voce inconfondibile di Sting si sentisse nelle vicinanze delle ville di Porto Cervo.
La star inglese sessantenne è infatti arrivata con il suo jet privato all’aeroporto di Olbia per un appuntamento organizzato per la notte di ferragosto dal magnate russo numero uno della Gazprom, Alisher Usmanov, per la festa di compleanno della sorella del premier, Vladimir Putin, Lubos Shelomova.
Erano le 22,30 della sera di ferragosto, riporta la stampa locale, quando l’aria di Porto Cervo, da una villa sulla collina di Liscia Rene’, si è riempita della voce del’ex leader dei Police. Segreto il suo cachet, anche se si parla di 400mila euro. Tra gli ospiti, secondo i quotidiani, anche Silvio Berlusconi, che sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza a Villa Certosa.
Sting dovrebbe ripartire oggi per la Costa Azzurra, dov’è stata trasferita la festa organizzata da un altro milionario russo, David Kaplan, inizialmente prevista per domani nel Centro servizi Capriccioli di proprieta’ del Comune di Arzachena. Il party milionario, spesa prevista 1,5 milioni, sarebbe saltato per motivi di sicurezza. Ma Kaplan non ha rinunciato al suo capriccio musicale e ha trasferito il parco divertimenti a Cannes.(Adnk)


Be the first to comment on "In Costa la voce di Sting"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*