Informativa sui Cookies



Olmedo: Festival Barante annullato





In segno di lutto per la morte del giovane Marco Pisanu. Cancellati tutti i concerti in programma stasera e domani.
L’associazione Dromos comunica l’annullamento dei restanti appuntamenti in programma nell’ambito della manifestazione “Baranta” organizzata dal Comune di Olmedo.

In accordo con l’amministrazione comunale di Olmedo, sono cancellati dunque tutti i concerti ancora in cartellone: quelli di Saba Anglana e di Primochef del Cosmo, previsti per stasera (sabato 18 agosto) e l’esibizione di Tzocu e del tenore “Luisu Ozzanu” di Siniscola che avrebbe dovuto chiudere la manifestazione domani sera (domenica 19 agosto).

La decisione è assunta dall’amministrazione comunale per non provocare lacerazioni nella comunità di Olmedo, già scossa dalla tragedia che l’ha colpita nei giorni scorsi, con la scomparsa di un giovane del paese, Marco Pisanu, 20 anni, per un malore sulla spiaggia di Porto Ferro dopo aver trascorso il Ferragosto con gli amici.

L’annullamento viene disposto per ragioni di ordine pubblico, dopo che ieri (17 agosto) il primo concerto di Baranta, con il cantante e chitarrista americano Corey Harris, è stato interrotto per le proteste di alcuni ragazzi e coetanei del ragazzo scomparso, che hanno portato alla sospensione dell’esibizione e all’intervento delle forze dell’ordine.

L’amministrazione comunale di Olmedo sottolinea che la scelta iniziale di confermare il concerto di ieri, e quelli annullati oggi, era stata assunta in accordo con la famiglia del giovane, con l’intenzione di rispettare totalmente il lutto trasformando le esibizioni in programma in un tributo al ragazzo e alla sua grande passione per la musica.

Be the first to comment on "Olmedo: Festival Barante annullato"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*