Informativa sui Cookies



Cagliari, Hotel Setar Apre la Tattoo Convention Cagliari





Da questa sera e fino a domenica, nel centro congressi dell’Hotel Setar, per il quinto anno consecutivo la Tattoo Convention Cagliari, organizzata dallo staff di ‘Tattoo Free Mind’. L’evento ha esordito nel 2008, da allora e’ cresciuto di anno in anno fino a contare oltre novemila visitatori per l’edizione 2011 e una grande attenzione da parte della stampa, non solo di settore, con servizi ai tg delle reti nazionali, articoli su quotidiani e riviste, interviste su web e radio.

Oltre duecento gli stands allestiti all’hotel Setar di Quartu, tra tatuatori, piercers, rivenditori, produttori e designers. Tra gli artisti piu’ attesi, per la prima volta alla convention cagliaritana Daniel Rocha da Las Vegas, Leon Lam da Hong Kong, Gabriel Whyner da Glendale; presenti anche quest’anno Luke Red, Andrea Afferni, Matteo Pasqualin, Martin Di Collalto e Pietro Romano, tatuatori tra i piu’ conosciuti in Italia. Saranno inoltre presenti, tra gli altri, i tatuatori isolani Davide Ragazzo e Vanessa Greco, Milly Macis, EdoVan, PierLuigi Deliperi, Carmine Ruiu, Simone Asunis.

Piccola anteprima dei lavori ieri sera con il seminario di Marco Galdo, artista milanese, dedicato alla tecnica del DotWork: una lezione teorica, seguita dall’esecuzione di un tatuaggio, ha svelato i segreti di questo stile che consente la realizzazione di disegni estremamente complessi e affascinanti attraverso l’accostamento di elementi geometrici.

Si parte dunque questo pomeriggio (con ingresso dalle 16 fino alle 24). Dalle 21 spazio alla musica live nella sala allestita appositamente per i concerti: sul palco questa sera lo stoner doom dei cagliaritani BlackTones, il punk di Hijackers da Villasor, gli oristanesi Zero.5A con il loro metal sperimentale.

Domani, sabato 25 agosto, sara’ il turno di rap e hip hop: sul palco i cagliaritani Kill Mauri, Roby Perso, Cutfab, Yodha, Jolie Rouge e in conclusione di serata l’attesa performance di Bassi Maestro. Domenica 26 agosto, ultimo giorno della convention, il contest con premiazione per i migliori tatuaggi sara’ seguito dal live set di ArpX, uno dei dj e producer piu’ amati della scena cagliaritana con il suo set tra elettronica, drum’n’bass e dubstep.

A fare da sfondo per gli eventi live saranno in mostra le tavole, realizzate appositamente per l’evento, dai tatuatori Stizzo, Andrea Pallocchini, Alex Pinna & Uomo Tigre, Andrea Afferni.

Per il secondo anno torna la mostra ‘Idioteque’ con lavori realizzati da artisti isolani nell’ambito dell’omonima serata che si tiene ogni venerdi’ all’Old Square di Cagliari, a cura di Fr3nk Liori. In esposizione inoltre moto e auto d’epoca grazie al contributo dell’officina BobberCycles di Sestu (CA).

Anche quest’anno la chiusura della tre giorni vedra’ il contest per i tatuaggi piu’ belli: potranno partecipare i lavori eseguiti durante la convention o fuori convention. I premi per i vincitori, artigianali e creati appositamente per l’evento, saranno realizzati dall’artista toscano El Rana. (Adnk)

Be the first to comment on "Cagliari, Hotel Setar Apre la Tattoo Convention Cagliari"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*