Informativa sui Cookies



Guspini Due pregiudicati aprocessati per direttissima Possedevano dosi di marijuana e danaro di spaccio





Arrestati dai carabinieri di Guspini la notte scorsa,  due giovani pregiudicati sorpresi nei giardinetti di via Marconi a spacciare marijuana. Si tratta di Antonio Scano 33enne e Alessandro Ortu 20enne.

Secondo i carabinieri, i due,  avevano  una florida attivita’ di spaccio, che pero’ non e’ sfuggita all’attenzione dei militari di Guspini che hanno accertato la cessione da parte dei due di alcune dosi di sostanze stupefacenti ad altri due giovani guspinesi, di cui uno minorenne, segnalati alla Prefettura di Cagliari quali assuntori.

Le perquisizioni operate immediatamente sui fermati hanno permesso  di recuperare oltre 4mila euro che Scano teneva in tasca, probabile provento dell’attivita’ di spaccio, mentre Ortu aveva nascosti oltre 2 grammi di marijuana, gia’ confezionata e pronta per essere ceduta. Le perquisizioni venivano estese anche alle abitazioni dei due arrestati dove a casa di Scano sono stati rinvenuti altri 0,7 grammi di marijuana, mentre a casa di Ortu sono state trovate alcune piantine di canapa ancora non germogliate, semi della stessa pianta e una trincia utile per tagliare e confezionare lo stupefacente.

I due arrestati, su disposizione del magistrato di turno sono stati posti ai domiciliari e nella mattinata odierna condotti in Tribunale di Cagliari per l’udienza di convalida e per il processo per direttissima.

Be the first to comment on "Guspini Due pregiudicati aprocessati per direttissima Possedevano dosi di marijuana e danaro di spaccio"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*