Informativa sui Cookies



Atto intimidatorio nei confronti del giudice Claudio Cozzella





Ancora atti intimidatori nel nuorese Dopo le minacce al procuratore capo di Lanusei, Domenico Fiordalisi, ad essere interessato ad un pesante avvertimento e’ stato il giudice Claudio Cozzella in servizio nel Tribunale di Nuoro. Un proiettile e’ stato lasciato sul parabrezza della sua auto ed e’ stato lo stesso magistrato a ritrovarlo qualche giorno fa.

Cozzella, di origine campana, e’ nel capoluogo barbaricino da un paio di anni ed in questo periodo ha istruito cause penali relative a gravi reati commessi nel Nuorese.

Be the first to comment on "Atto intimidatorio nei confronti del giudice Claudio Cozzella"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*